Disponibile

Fear and Loathing in Vegas

400

Categoria:

Dimensioni 50×50 cm.

Ispirata all’adattamento cinematografico di Terry Gilliam dell’omonima pera di Hunter S. Thompson, l’opera si presenta come la trasposizione della follia adolescenziale e l’artista tocca il tema del disordine dismorfico. Ogni specchio in cui ci si riflette non rispecchia mai le aspettative, non rimanda l’immagine che vorremmo, a volte distorta e mostruosa, a volte nitida e tangibile ma sembra ben lontana da l’immagine che ci si aspettava. Nell’opera il caos è sovrano, i colori svaniscono e poi compaiono come sfocati, come la soddisfazione del se.

“Ispirata da T. Gilliam e H. S. Thompson ma che richiama appieno la mia esperienza da adolescente.”

Dicembre 2020. Opera du tela 50×50. Acrilico trascinato con Sibille. Base per metà in diagonale blu oltremare e azzurro cielo, poi verde acido, bianco ottico, arancio.