Disponibile

Israele

850

Categoria:

Dimensioni 80×50 cm.

Cosa c’è di più devastante di un dolore prolungato negli anni, nei decenni, nei secoli e che si ripete ciclicamente in diversi luoghi? Forse nulla, o quasi. “Israele” fa parte della collezione Rising Tears (che include le opere “Deep Inside” e “Black Mamba”) dedicata al dolore delle vite innocenti in Palestina e Israele. Di dimensioni contenute, una trasposizione del dolore non esibita. Israele guarda allo spettatore in modo commovente: le lacrime non sono solo metafora ma intrappolate, alla fine, con una resina trasparente per creare un quadro dentro al quadro, emotivo e fisico come il dolore.

“Dopo aver tirato il colore esclusivamente con le carte delle Sibille, ho passato una resina trasparente in gel che mima le lacrime di questo popolo che le rappresenta”